San Secondo di Pinerolo

Parapendio contro cavi elettrici,è grave

Un 39enne di Giaveno è rimasto folgorato contro i cavi dell'alta tensione, ieri sera a Chialamberto, nel Canavese, durante un volo notturno con il parapendio nella frazione di Cossiglia. Trasportato all'ospedale Cto di Torino dal 118, è ricoverato in prognosi riservata per trauma alle vertebre e al midollo. Grave, non sarebbe in pericolo di vita. I carabinieri indagano sulle cause dell'incidente, che potrebbe essere stato provocato da una manovra sbagliata o da un cambio di vento improvviso.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie